Grazia Varisco
Grazia Varisco

Biografia
Grazia Varisco nasce a Milano nel 1937.Dopo gli studi all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano partecipa alle ricerche artistiche in campo cinetico e programmato come esponente del Gruppo T (T = tempo) che nasce a Milano nell'ottobre del 1959 fondato da Giovanni Anceschi, Davide Boriani, Gianni Colombo, Gabriele De Vecchi, architetto e designer, e Grazia Varisco. La prima mostra si presenta come un happening, in cui il "grande oggetto pneumatico", la "pittura in fumo" e le "combustioni in superficie" diventano degli elementi provocatori ed effimeri che coinvolgono gli spettatori. La loro ricerca, cinetica, programmata ed ottica, è influenzata dalla Nouvelle Tendence, ha l’obiettivo di indagare le relazioni spazio-temporali che intercorrono nei vari aspetti della realtà percepita dallo spettatore. In questo contesto anche l'opera d'arte deve deve rapresentare le variabili e gli elementi costitutivi dell'opera come luce, colore, forma e movimento, integrati e relazionati in modo cinetico.

Nel 1962 partecipa alle mostre Arte Programmata, organizzate da Bruno Munari, con introduzione in catalogo di Umberto Eco, a Milano, Roma, Venezia e dal 1963 espone, sia in Italia che all’estero, alle rassegne del movimento internazionale Nouvelle Tendance. Importanti recenti mostre retrospettive.

 

R B ARTE S.R.L. - Strada prov.le brancadoro Snc 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - TEL. 0734.872018- FAX. 0734.990521 - C. FISCALE E P. IVA 02284710445
E-mail: info@realarte.it Pec: rbartesrl@pec.it