Gianni Colombo
Gianni Colombo

Biografia
 Gianni Colombo nasce a Milano nel 1937

Protagonista di fama internazionale dell’arte cinetica o programmata. Esponente del Gruppo T. La volontà di superare la concezione tradizionale di opera d'arte, di trasformare gli spettatori in tecnici, porta Gianni Colombo a sperimentare nuove strutture percettive attraverso giochi di luce, realizzando opere mediante plexiglas (Cromostruttura), proiezioni di luce su specchi posti in vibrazione (Sismostrutture), forme e movimenti virtuali apparenti, con strutture a movimento rapido (Strutturazione acentrica, Roto-optic), immagini prodotte da flash ritmici (After Structures, Zoom Squares), opere in movimento per intervento dello spettatore (In- Out, Spazio Elastico, Rilievi Intermutabili, Rotoplastik) o con animazione elettromeccanica (Strutturazione Pulsante, Strutturazione Fluida), ambienti che coinvolgono il comportamento dello spettatore ed i suoi riflessi di postura (Campo Praticabile, Architettura Cacogoniometrica, Baristesia, Topoestesia, Spazio Diagoniometrico, Spazio Curvo).

L'artista sperimenta nuovi equilibri per modificare le sensazioni dello spettatore, stupendolo attraverso la creazione di luoghi sinestetici, campi d'interazione tra i vari organi sensoriali. La volontà è quella di turbare la passività percettiva dei luoghi, dalla galleria al museo, dalla casa al palazzo, mostrando l'inerzia del loro utilizzo.

Dopo la morte dell’artista nel 1993, è sorto l`Archivio Gianni Colombo,il cui fine è portare avanti la sua eredità artistica promuovendo iniziative culturali e mostre personali e collettive in tutto il mondo.

R B ARTE S.R.L. - Strada prov.le brancadoro Snc 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - TEL. 0734.872018- FAX. 0734.990521 - C. FISCALE E P. IVA 02284710445
E-mail: info@realarte.it Pec: rbartesrl@pec.it